Machiavelli, Niccolò (Firenze 3 maggio 1469 - 21 giugno 1527) - Lucchesini, Gian Lorenzo  

Saggio della Sciocchezza di Niccolò Machiavelli […]

Legatura coeva in piena pergamena, dorso a cinque nervi con tracce di titolo manoscritto al primo e secondo comparto; tagli spruzzati di rosso. 357 pagine numerate, 2 di errata. Nota di possesso manoscritta da antica mano al frontespizio. Rara prima edizione di questa confutazione delle considerazioni politiche proposte dal Machiavelli. L’opera, divisa in 20 lezioni, si articola tra spericolate e spesso pretestuose provocazioni che l’autore Gian Lorenzo Lucchesini, gesuita letterato che dal 1652 insegnò al Collegio Romano, scaglia nei confronti del capolavoro machiavelliano. Chiaro ed eclatante esempio del retaggio lasciato dall’Inquisizione romana. Esemplare in buone condizioni conservative, omogenee bruniture alle carte e gora d’umido all’angolo inferiore interno lungo quasi tutto il testo senza mai inficiarne la lettura.

500,00 

Vuoi venderci un libro?

Offriamo una valutazione gratuita e (se interessati) una proposta di acquisto proporzionata al valore dell’opera.

Compila il form dedicato cliccando sul pulsante qui sotto e scopri il valore dei tuoi libri antichi.

white lands libreria