MEDICI DE, Lorenzo

Canzone a ballo composte dal magnifico Lorenzo de Medici et da M. Agnolo Politiano.

Brossura originale in carta color ocra, autore e titolo annotati in inchiostro coeva al piatto anteriore ed al dorso.  40, (4) carte numerate. Incisione xilografica a tre quarti di pagina al frontespizio (identica all’edizione del 1568). Rara contraffazione della rara impressione fiorentina del 1568, curata da Bartolmeo Gamba nel 1812 e realizzata con lodevole cura tipografica in circa 100 esemplari. Annota il Gamba, 266: “Leggesi in questedizione qualche componimento che manca nelle antecedenti, quantunque pi copiose. Sono ormai circa trentanni da che m venuto il capriccio di contraffare questedizione, e di farne imprimere oltre cento esemplari, stando attaccato possibilmente alloriginale, da cui ho ricopiato gli errori..; come non meno lintaglio in legno che adorna il frontespizio. A fine di distinguere questa contraffazione si osservi la prima lettera iniziale con cui cominciano le Canzoni; la quale lettera nelloriginale rappresenta due persone azzuffate, una dallaltra atterrata; e nella copia rappresenta un paesetto con fabbriche”. Bruniture sparse e molti segni di tarlo lungo tutto il volume, quasi tutti marginali senza interessare il testo, ma comunque molto visibili. Esemplare da studio, ma completo.

350,00 

Vuoi venderci un libro?

Offriamo una valutazione gratuita e (se interessati) una proposta di acquisto proporzionata al valore dell’opera.

Compila il form dedicato cliccando sul pulsante qui sotto e scopri il valore dei tuoi libri antichi.

white lands libreria